Le nozze più attese del 2018. Countdown to the most awaited wedding of 2018.

    L’evento dell’anno è alle porte, se ne parla da mesi in tutto il mondo. Finalmente domani il Principe Henry e l’ex attrice Meghan Markle convoleranno a nozze.


    Principe Henry e l’ex attrice Meghan Markle

    Nonostante Henry sia solo al sesto posto nella linea di successione al trono, il suo matrimonio sta tenendo banco nel mondo per il suo aspetto innovativo che introduce la contemporaneità sociale all’interno del casato dei Windsor.


    Per la prima volta, un esponente della famiglia reale sposerà una donna di colore, e possiamo comprende la portata dell’evento.


    Il matrimonio verrà celebrato a Windsor, residenza preferita dalla regina Elisabetta e dal principe Filippo, più precisamente nella Cappella di St. George.


    Cappella di St George - Windsor

    Niente a che vedere con il grande sfarzo dell’Abbazia di Westminster, dove si sposarono Elisabetta e Filippo nel 1947 e William e Kate nel 2011. Né tanto meno con la Cattedrale di St.Paul, dove si unirono in matrimonio Carlo e Diana il 29 luglio del 1981.


    Windsor Castle

    La cerimonia durerà 45 minuti. Le letture ed i canti sono stati scelti personalmente da Henry e Meghan.

    Per quanto riguarda gli invitati, parteciperanno alla cerimonia religiosa circa seicento persone, ma solo duecento di loro si accomoderanno al banchetto nuziale, che si terrà in serata nella residenza di Frogmore House.

    Inoltre, in relazione ai partecipanti all’evento, Meghan, ripercorrendo le orme di Diana, ha cercato di ridurre la distanza tra la corona e i sudditi, in che modo?

    Invitando formalmente 2500 sudditi nei giardini allestiti con schermi giganti, permettendo loro di partecipare alla funzione.


    Meghan Markle ana Princess Diana

    Domani, durante le nozze assisteremo al momento in cui la regina Elisabetta II conferirà a Meghan Markle due titoli nobiliari: il primo è “Her Royal Highness Princess Henry of Wales” e “Duchessa di Sussex”, prima nelle storia ad ottenere il riconoscimento.



    Lasciando alle spalle gli aspetti istituzionali della monarchia inglese, immergiamoci nei preparativi:

    La scelta dell'abito nuziale è caduta su un abito di Ralph & Russo con un costo di circa 350mila euro (senza contare il costo di 'trucco e parrucco').


    Meghan Markle Ralph and Russo dress

    Una somma che ha superato di gran lunga quella per l’abito di Kate, Duchessa di Cambridge, del 2011, il suo abito firmato Sarah Burton per Alexander McQueen, costò alla famiglia Middelton 250mila euro!




    Per il bouquet, la futura sposa, ha scelto i fiori più consueti e romantici: peonie e rose, ma la particolarità, è che saranno raccolti direttamente dal White Garden, il giardino di Kensington Palace dedicato alla Principessa Diana.


    Per la fede nuziale di Meghan, i gioiellieri reali Wartski stanno preparando un anello realizzato in oro gallese - rispettando la tradizione iniziata dalla Regina Madre nel 1923 - e sarà della stessa tonalità dell’anello di fidanzamento.


    Infine, la tradizione sarà ancora una volta spezzata nel momento in cui la sposa solcherà l’ingresso della Cappella. Meghan non sarà accompagnata dal padre, come ci si aspetterebbe, bensì dalla madre Doria Ragland, 61 anni, istruttrice di yoga e assistente sociale residente a Los Angeles.

    Secondo gli ultimi rumors, Thomas Markle padre dell’ex attrice, non sarà presente alla cerimonia. Le motivazioni sono ancora poco chiare: c’è chi sostiene che l’ assenza sia dovuta ad un servizio fotografico, di qualche giorno fa, che l’uomo avrebbe concordato con i paparazzi e che gli avrebbe fruttato centomila dollari, atto che non è proprio piaciuto alla Corona; altri ricondurrebbero le cause a problemi di salute, lo stesso Thomas avrebbe

    dichiarato di essere stato colpito, circa una settimana fa, da un attacco cardiaco.


    Nonostante l’assenza paterna, Meghan non rinuncerà al discorso che si terrà durante il banchetto. Lei stessa, infrangendo ancora la tradizione, sarà protagonista di quel momento, chissà cosa ci riserverà il suo discorso.



    C’è aria di cambiamento a Londra. Ora non ci rimane che sederci comodi sul nostro divano, accendere la tv e partecipare a questa unione.


    Angela Salzano

    Francesca Folliero


    #royalwedding #weddinglondon #MeghanMarkle #PrinceHarry #kensingtonPlace #kensingtonroyal #americanduchess #britishroyalty #BritishRoyalFamily #kensintonroyal #royalbride #royalweddingcountdown #love #royalcouplr #weddingdress #family #Windsor #SaintGeorge #blog #articles #cupofteaweddingandmuchmore #angelaswp @angela.salzanowo @francescafolliero@Ralph&Russo @VioletBakery @Windsor

     

    London Office (Uk): Deptford , SE8 4LB

    Salerno office (Italy): Salerno, 84083

    Email: angela.salzanowp@gmail.com    

    Skype: fleangel                                                  © 2019 by Angela Salzano